21 Marzo Vivo il ricordo, vivo l'impegno - Comune di Castelfranco Emilia

Struttura Organizzativa | Cultura e Promozione del territorio | Cultura della Legalità | 21 Marzo Vivo il ricordo, vivo l'impegno - Comune di Castelfranco Emilia

21 marzo Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie 

 

 

Programma delle iniziative per celebrare il 21 marzo - Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie 

 

Il 21 marzo 2022 alle ore 9.00 le classi degli istituti scolastici aderenti al progetto sulla legalità rispetteranno un minuto di silenzio in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

 

Per promuovere e sostenere i valori della Legalità e della Memoria, il 21 marzo le cucine scolastiche del Comune di Castelfranco Emilia serviranno come primo piatto la Pasta Biologica utilizzando prodotti a marca "Libera Terra", forniti dalla Cooperativa Sociale "Libera Terra", che coltiva terreni confiscati alle mafie per ricavarne beni di alta qualità, prodotti con metodi rispettosi dell'ambiente e creando posti di lavoro, in un ciclo virtuoso di rispetto per la natura e la persona.

 

Locandina del menù

 

"21 MARZO, LA MEMORIA E L'IMPEGNO" 22 marzo 2022 alle ore 10.00

Incontro online a conclusione del progetto di qualificazione dell'offerta formativa al quale hanno aderito classi delle scuole secondarie di primo grado degli Istituti Scolastici di Castelfranco Emilia.

Con la collaborazione del Presidio Libera Mancini - Vassallo, gli studenti ascolteranno la testimonianza di Gabriella Corsaro, nipote di Giuseppe Rechichi, vittima innocente di mafia e assisteranno alla proiezione del corto teatrale "Nato per lasciare il segno" de La Compagnia delle Lucciole tratta dall'omonimo spettacolo sulla vita di Roberto Mancini.

 

 

Archivio:

 

21 Marzo 2021

 

"LA MEMORIA E L'IMPEGNO" 19 marzo 2021 ore 9.00 e ore 11.00

Incontri online a conclusione del progetto di qualificazione dell'offerta formativa al quale hanno aderito 21 classi tra scuole primarie e scuole secondarie di primo grado degli Istituti Scolastici di Castelfranco Emilia. Con la collaborazione del Presidio Libera Mancini - Vassallo, gli studenti ascolteranno la testimonianza di Gabriella Corsaro, nipote di Giuseppe Rechichi, vittima innocente di mafia e assisteranno alla proiezione del corto teatrale "Nato per lasciare il segno" de La Compagnia delle Lucciole tratta dall'omonimo spettacolo sulla vita di Roberto Mancini.

 

Video "Nati per lasciare il segno" realizzato per il Comune di Castelfranco Emilia da La Compagnia delle Lucciole, in collaborazione con il Presidio Libera Mancini - Vassallo. 

 

"MORIRE DI MAFIA" 19 marzo 2021 ore 21.00

Nell'ambito della rassegna "Fai la cosa giusta online" in diretta streaming sulle pagine Facebook Città di Castelfranco Emilia e Fai la Cosa Giusta - ospiti della serata Pietro Grasso, in passato magistrato a latere del maxiprocesso palermitano alla mafia, Procuratore a Palermo, poi Procuratore nazionale antimafia e infine Presidente del Senato, Attilio Bolzoni, giornalista e saggista profondo conoscitore del fenomeno mafioso e Nicola Leoni, Sindaco di Gazoldo degli Ippoliti e Vicepresidente di Avviso Pubblico. 

 

"NON SOLO NOMI - STORIE DELLE VITTIME DI MAFIA" 20 marzo 2021 

In collaborazione con il Presidio Libera Mancini-Vassallo saranno divulgate schede di approfondimento sulle storie di vita di alcune vittime innocenti delle mafie.

 

LETTURA DEI NOMI DELLE VITTIME - 20 marzo 2021 

Il Comune di Castelfranco Emilia parteciperà alla lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie organizzata a livello provinciale e coordinata dal Comune di Modena.

Il video della lettura verrà diffuso attraverso i canali social istituzionali. 

 

FLASH MOB "A RICORDARE E RIVEDER LE STELLE" 21 marzo 2021 

Si invitano i cittadini e le famiglie a postare sui propri profili social e ad inviare ai canali social istituzionali della Città di Castelfranco Emilia, le immagini di stelle costruite con materiali di riuso e dedicate, assieme ad un pensiero, ad una vittima innocente di mafia. 

Le immagini raccolte formeranno un collage, una costellazione di ricordi per le tante vittime innocenti delle mafie. 

 

Tutte le iniziative sono patrocinate da Avviso Pubblico. 

Pubblicato il 
Aggiornato il