Guida ai servizi - Comune di Castelfranco Emilia

Guida ai servizi - Comune di Castelfranco Emilia

INDICE DEI SERVIZI SELEZIONATI:

  1. Voltura titoli abilitativi edilizi
  2. Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA edilizia)
  3. Sanzioni edilizie
  4. Piano Urbanistico Attuativo (P.U.A.)
  5. Permesso di Costruire in deroga previa deliberazione del Consiglio Comunale
  6. Permesso di Costruire
  7. Notifica frazionamenti
  8. Messa in esercizio ascensori, montacarichi e apparecchi di sollevamento
  9. Insegne e mezzi pubblicitari su area privata
  10. Idoneità alloggio
  11. Deposito progetto esecutivo delle strutture
  12. Conformità edilizia e agibilità
  13. Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (C.I.L.A.)
  14. Certificato di destinazione urbanistica
  15. Autorizzazione estrattiva
  16. Aree PEEP / PIP: riscatto aree e vendita/locazione immobili
  17. Accesso ai contributi per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati
  18. Accertamento di conformità alle norme urbanistico-edilizie e provvedimenti di sanatoria (SCIA in sanatoria)
  19. Accertamento di conformità alle norme urbanistico-edilizie e provvedimenti di sanatoria (Permesso di Costruire in sanatoria)

Voltura titoli abilitativi edilizi

Cos'è:
Volturazione dei titoli abilitativi edilizi ai successori o aventi causa
Chi può richiederlo:
soggetti aventi titolo sugli immobili oggetto di richiesta
A chi è destinato:
richiedenti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
presentazione istanza presso l'ufficio protocollo generale - Sportello del Cittadino Corso Martiri 216 o a mezzo PEC sottoscritta digitalmente all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it
Tempi:
30 gg dal ricevimento della domanda completa della documentazione
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016)
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Istanza, Documento d'Identità, copia rogito o estratto del notaio e/o autocertificazione del titolo
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 15/2013 art. 9
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
https://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Ventura valeria
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA edilizia)

Cos'è:
Per realizzare interventi edilizi non riconducibili ad attività edilizia libera e non soggetti a permesso di costruire occirre presentare una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) I procedimenti relativi ad attività produttive dovranno essere presentati per il tramite della piattaforma regionale https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Chi può richiederlo:
aventi titolo ad intervenire ai sensi di legge
A chi è destinato:
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
presentazione della documentazione sottoscritta digitalmente a mezzo PEC all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it o, in caso di interventi su attività produttive, tramite il portale SuapER
Tempi:
L.R. 15/2013 - art. 14
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) oltre ad eventuale contributo di costruzione
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello Regionale reperibile presso il sito web istituzionale seguente http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 15/2013 e s.m.i. artt. 13-14-15-16
Accesso al Servizio Online
Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Ventura Valeria
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Sanzioni edilizie

Cos'è:
A seguito di verifiche d'ufficio possono essere adottati: - provvedimenti sanzionatori amministrativi conseguenti ad abusi edilizi con rilevanza penale, - provvedimenti sanzionatori amministrativi di natura pecuniaria conseguenti inottemperanza degli obblighi nei termini di legge; - provvedimenti sanzionatori conseguenti a violazioni della normativa tecnica edilizia o della normativa regolamentare disciplinata dal R.U.E.
A chi è destinato:
soggetti responsabili delle violazioni
Modalità di Attivazione:
D'ufficio
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Tempi:
entro 15 gg. dall'accertamento o segnalazione di illeciti edilizi l'Ufficio competente ordina la sospensione dei lavori eventualmente in corso e/o avvia il procedimento sanzionatorio. entro 45 gg. l'Ufficio competente adotta il provvedimento sanzionatorio di cui al capo II della L.R. n. 23/2004
Spese a carico dell'utente:
sanzione pecuniaria ovvero esecuzione in pristino dello stato legittimato
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Riferimenti legislativi (Normativa):
D.P.R. 380/2001 e s.m.i. L.R. 23/2004 e s.m.i. L.R. 15/2013 e s.m.i. R.UE.
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Ventura Valeria
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Piano Urbanistico Attuativo (P.U.A.)

Cos'è:

I Piani Urbanistici Attuativi (PUA) sono gli strumenti urbanistici di dettaglio per dare attuazione agli interventi di nuova urbanizzazione e di riqualificazione, disposti dal POC qualora esso stesso non ne assuma i contenuti.

Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :

mediante richiesta inviata a mezzo PEC e sottoscritta digitalmente a comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it

Tempi:

30 giorni dalla data di presentazione della richiesta di autorizzazione

Spese a carico dell'utente:

In questa prima fase non sono previste spese a favore del Comune e a carico dell'utente

Modalità per l'effettuazione dei pagamenti

non sono previsti pagamenti

Dove rivolgersi:

Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni

Documenti da presentare:

La modalità telematica di presentazione richiede che la proprietà conferisca procura speciale al professionista incaricato, che trasmetterà la documentazione di seguito elencata, sottoscritta digitalmente: - richiesta di autorizzazione alla presentazione del PUA di iniziativa privata; - dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante la proprietà dell’area oggetto di PUA, corredata dalla relativa documentazione catastale; - procura speciale, corredata dai documenti d’identità dei soggetti sottoscrittori

Riferimenti legislativi (Normativa):

L.R. 20/2000 R.U.E.

Strumenti di tutela in favore dell'interessato:

Ricorso al giudice amministrativo; autotutela

Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:

Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale

Documenti allegati
istanza
atto notorio
Moduli Collegati al Procedimento
domanda di autorizzazione alla presentazione di PUA

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Permesso di Costruire in deroga previa deliberazione del Consiglio Comunale

Cos'è:
Titolo edilizio abilitativo alla realizzazione degli interventi in deroga agli strumenti urbanistici esclusivamente per edifici ed impianti pubblici o di interesse pubblico
Chi può richiederlo:
soggetti aventi titolo ad intervenire sugli immobili oggetto di richiesta
A chi è destinato:
richiedenti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
presentazione istanza a mezzo PEC sottoscritta digitalmente all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it
Tempi:
75 gg previa acquisizione nulla osta del Consiglio Comunale fatte salve eventuali sospensioni / interruzioni dei termini per richieste di integrazioni documentali e/o di valutazioni tecniche ex art. 17 L. 241/90
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) oltre ad eventuale contributo di costruzione
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello Regionale reperibile presso il sito web istituzionale seguente http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 15/2013 e s.m.i. art. 20
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Ventura Valeria
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Permesso di Costruire

Cos'è:
Titolo edilizio abilitativo alla realizzazione degli interventi previsti all'art. 17 della L.R. n. 15/2013
Chi può richiederlo:
soggetti aventi titolo ad intervenire sugli immobili oggetto di richiesta
A chi è destinato:
richiedenti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Presentazione istanza sottoscritta digitalmente a mezzo PEC all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it o, in caso di attività produttiva per il tramite del portale SuapER https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Tempi:
75 gg fatte salve eventuali sospensioni per richieste di integrazioni documentali e/o di valutazioni tecniche ex art. 17 L. 241/90
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) oltre ad eventuale contributo di costruzione
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello Regionale reperibile presso il sito web istituzionale seguente http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 15/2013 artt. 17-18-19
Accesso al Servizio Online
Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.formigine.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Notifica frazionamenti

Cos'è:
Rilascio dell'attestazione che i frazionamenti catastali siano stati depositati per la successiva approvazione da parte dell'Agenzia delle Entrate / Territorio
Chi può richiederlo:
tecnici incaricati dalla proprietà
A chi è destinato:
richiedenti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
istanza da presentarsi presso l'ufficio protocollo generale - Sportello del Cittadino Corso Martiri, 216 o a mezzo PEC sottoscritta digitalmente all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it
Tempi:
30 gg.
Spese a carico dell'utente:
non sono previste spese a favore del Comune e a carico dell'utente
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
non sono previsti pagamenti
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
elaborati catastali (tipo mappale) in duplice copia
Riferimenti legislativi (Normativa):
D.P.R. 380/2001 e s.m.i. art. 30 L.R. 23/2004 e s.m.i. art. 12
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Messa in esercizio ascensori, montacarichi e apparecchi di sollevamento

Cos'è:

Quando vengono installati ascensori, montacarichi e apparecchi di sollevamento, a seconda delle caratteristiche tecniche degli apparati, occorre presentare una comunicazione al Comune.

Chi può richiederlo:

cittadini interessati

A chi è destinato:

richiedenti

Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :

Modello "COMUNICAZIONE MESSA IN ESERCIZIO ASCENSORI - MONTACARICHI - APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO" da presentarsi presso l'ufficio protocollo generale e/o a mezzo PEC sottoscritta digitalmente.

Tempi:

30 gg dal ricevimento della domanda completa della documentazione

Spese a carico dell'utente:

diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016)

Modalità per l'effettuazione dei pagamenti

• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.

Dove rivolgersi:

Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni

Documenti da presentare:

Modello di comunicazione, Documento d'identità, copia Dichiarazione di conformità impianto, copia Atto di accettazione incarico ditta incaricata delle verifiche periodiche

Riferimenti legislativi (Normativa):

D.P.R. 162/1999 e s.m.i.

Strumenti di tutela in favore dell'interessato:

Ricorso al giudice amministrativo; autotutela

Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:

Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale

Documenti allegati
richiesta assegnazione n. matricola ascensore

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Insegne e mezzi pubblicitari su area privata

Cos'è:
autorizzazione amministrativa per l'installazione di insegne e/o mezzi pubblicitari su area privata
Chi può richiederlo:
imprenditori o soggetti delegati
A chi è destinato:
richiedenti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Tramite il portale SuapER
Tempi:
60 gg dal ricevimento della domanda completa della documentazione
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) imposta di pubblicità
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello di domanda, Documento d'identità, documentazione tecnica dovuta ai sensi dell'Allegato I al R.U.E.
Riferimenti legislativi (Normativa):
Codice della Strada R.U.E. Allegato I
Accesso al Servizio Online
Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
https://www.icatributi.it/servizi_online/dettaglio_comune-cat-castelfranco_emilia_499.html
Documenti allegati
richiesta di installazione impianti pubblicitari
Moduli Collegati al Procedimento
Mezzi Pubblicitari (.doc)

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Idoneità alloggio

Cos'è:
L'attestazione dell'idoneità alloggiativa viene rilasciata a favore dei cittadini stranieri residenti nel comune di Castelfranco Emilia ed è finalizzata a: - ricongiunzione familiare - rilascio carta soggiorno - contratto di lavoro - prestazione di garanzia
Chi può richiederlo:
proprietari dell'immobile
A chi è destinato:
richiedenti / cittadini stranieri residenti nell'alloggio
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Modello "RICHIESTA ATTESTAZIONE IDONEITA' ABITATIVA" da presentarsi all'ufficio protocollo generale - Sportello del Cittadino, Corso Martiri, 216 o a mezzo PEC all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it
Tempi:
30 gg dal ricevimento della domanda completa della documentazione
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria € 30,00, n.2 marche da bollo € 16,00
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello di richiesta, Allegato A, Documento d'Identità di tutti i soggetti interessati, ricevuta di avvenuto pagamento diritti di segreteria, copia planimetria catastale se dovuta, copia certificati conformità impianti se dovuti, dichiarazione di conformità per alloggi ante 1934
Riferimenti legislativi (Normativa):
D.Lgs. 286/1998 e s.m.i. Regolamento Comunale
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Documenti allegati
modelli idoneita' alloggio

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Deposito progetto esecutivo delle strutture

Cos'è:
Deposito progetto esecutivo delle strutture
A chi è destinato:
soggetti depositanti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Deposito a mezzo PEC all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it o presso l'Ufficio protocollo generale - Sportello del Cittadino Corso Martiri, 216 Le pratiche relative agli immobili destinati all’esercizio di attività, devono essere inoltrati attraverso il portale SUAPER
Spese a carico dell'utente:
rimborso spese istruttorie Regione E.R. [D.G.R. 1804/2008]
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello Regionale reperibile presso il sito web istituzionale seguente http://territorio.regione.emilia-romagna.it/modulistica/sismica/sismica
Riferimenti legislativi (Normativa):
D.P.R. 380/2001 e s.m.i. L.R. 19/2008 art. 13 N.T.C. 2008
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Conformità edilizia e agibilità

Cos'è:
La conformità edilizia ed agibilità degli immobili vengono certificate mediante l'attestazione che l'opera realizzata corrisponde al progetto dal punto di vista dimensionale, prestazionale e delle prescrizioni urbanistiche ed edilizie (sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti)
Chi può richiederlo:
soggetti titolari di pratiche edilizie e/o sopravvenuti proprietari di immobili
A chi è destinato:
richiedenti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Trasmissione domanda firmata digitalmente a mezzo PEC all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it In caso di immobili sede di attività produttive mediante la piattaforma SuapER https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Tempi:
90 gg dal ricevimento della domanda completa della documentazione"
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria € 52,00 abitabilità totale € 26,00 abitabilità parziale
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice Iban n. IT 67 U 02008 66695 000000503848 • Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Unicredit Banca Spa Filiale A - Corso Martiri 140 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Unicredit Banca Spa • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello Regionale reperibile presso il sito web istituzionale seguente http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 15/2013 e s.m.i. art. 23
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (C.I.L.A.)

Cos'è:
Alcuni interventi edilizi ai sensi della normativa vigente non sono assoggettati ad alcun titolo abilitativo e possono essere realizzati previa comunicazione dell'inizio dei lavori da parte dell’interessato.
Chi può richiederlo:
aventi titolo ad intervenire ai sensi di legge
A chi è destinato:
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
presentazione CILA a mezzo PEC all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it o, in caso di interventi su attività produttive, tramite il portale SuapER
Tempi:
efficacia immediata
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) oltre ad eventuale contributo di costruzione
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello Regionale reperibile presso il sito web istituzionale seguente http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 15/2013 e s.m.i.
Accesso al Servizio Online
Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Certificato di destinazione urbanistica

Cos'è:
Certificazione della classificazione dell'area ai sensi degli strumenti urbanistici comunali vigenti e relative disposizioni normative
Chi può richiederlo:
proprietari di terreni, tecnici incaricati dalla proprietà, notai
A chi è destinato:
proprietari di terreni, notai
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Richiesta da inviare a mezzo PEC sottoscritta digitalmente all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it
Tempi:
dal ricevimento della domanda completa della documentazione: 30 gg (istanza ordinaria) 3/7 gg (istanza urgente)
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) n.2 marche da bollo € 16,00 (escluso uso successione)
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello di richiesta, Documento d'identità, Estratto di mappa catastale aggiornato, ricevuta di avvenuto pagamento diritti di segreteria
Riferimenti legislativi (Normativa):
D.P.R. 380/2001 e s.m.i. art. 30 L.R. 23/2004 e s.m.i. art. 12
Note:
Al fine di predisporre il certificato con la tempistica prevista per le richieste urgenti (3 / 7 gg), l’istanza deve essere comunicata contestualmente anche al seguente indirizzo e-mail urgenze-sue@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Documenti allegati
richiesta CDU
Moduli Collegati al Procedimento
Richiesta CDU (.doc)

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Autorizzazione estrattiva

Cos'è:
Ricevimento domanda di autorizzazione estrattiva - trasmissione della domanda alla Commissione tecnica infraregionale per le attività estrattive - istruttoria per la Convenzione fra Comune e richiedente da approvare in Consiglio Comunale - procedura di Screening parallela alla procedura di autorizzazione estrattiva - stipula convenzione - rilascio autorizzazione
Chi può richiederlo:
Proprietari, possessori o detentori di immobili compresi nelle aree previste nel P.A.E.
A chi è destinato:
Proprietari, possessori o detentori di immobili compresi nelle aree previste nel P.A.E.
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Presentazione della domanda di autorizzazione attività estrattiva
Tempi:
135 giorni
Spese a carico dell'utente:
Rimborso al Comune delle spese istruttorie della procedura di screening e spese di registrazione della convenzione
Dove rivolgersi:
Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni su appuntamento
Documenti da presentare:
Domanda di autorizzazione corredata della documentazione indicata all'art. 13 della L.R. 17/1991
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 17/1991, L.R. 7/04, L.R. 9/99, L.R. 3/2012
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela.

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
ventura.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 349

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Aree PEEP / PIP: riscatto aree e vendita/locazione immobili

Cos'è:
E' possibile presentare richiesta per il riscatto di aree PEEP / PIP o per essere autorizzati alla vendita o alla locazione di immobili realizzati in aree PEEP o PIP. L'ufficio provvederà a determinarne il valore ed agli adempimenti successivi
Chi può richiederlo:
soggetti titolari del diritto di superficie di immobile in area PEEP e PIP
A chi è destinato:
soggetti titolari del diritto di superficie di immobile in area PEEP e PIP
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Presentazione di domanda presso l'ufficio protocollo generale - Sportello del Cittadino Corso Martiri 216 o a mezzo pec all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it
Tempi:
determinazione dirigenziale per la quantificazione del valore e stipula della convenzione: 90 gg dal ricevimento della domanda
Spese a carico dell'utente:
spese per la stipula dell'atto notarile, diritti di segreteria (G.C.n. 250 del 28/12/2016), valore del riscatto del diritto di superficie
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Servizio edilizia privata, PUA e urbanizzazioni negli orari di ricevimento
Documenti da presentare:
Modello di adesione, Documento d'identità Ricevuta di versamento (diritti di segreteria + valore del riscatto)
Riferimenti legislativi (Normativa):
L. 448/1998 Deliberazioni C.C.
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Moduli Collegati al Procedimento
rich aut vendita PEEP e PIP (.doc)

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Accesso ai contributi per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati

Cos'è:

E’ un contributo, previsto dall’art.9 della legge n.13/1989 e dalla D.G.R. n.171 del 17/02/2014, che consente agli aventi diritto di eseguire lavori per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati nei quali risiede una persona con disabilità.

Il bando prevede la formazione di due graduatorie.

  • La graduatoria finanziata con fondi nazionali non tiene conto del reddito ISEE.

    Le domande vengono ordinate in funzione della gravità della disabilità (totale o parziale, comprovata da un certificato di invalidità) e per data di presentazione della domanda.

  • La graduatoria finanziata con fondi regionali ordina le richieste in funzione della gravità della disabilità e in base al valore dell’ISEE.

Questa graduatoria viene attivata in caso di mancanza di fondi nazionali per l’anno di riferimento o nel caso in cui i fondi nazionali non siano sufficienti al finanziamento di tutte le domande pervenute.

Chi può richiederlo:
  • La persona disabile
  • Il tutore, il curatore, l’amministratore di sostegno della persona disabile
  • I genitori (nel caso di minori con disabilità)
  • I responsabili di centri o istituti per persone disabili
A chi è destinato:

Lo Stato e la Regione incentivano il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati offrendo un conributo alle persone con disabilità e ai loro tutori.

A titolo esemplificativo, gli interventi ammessi a contributo sono i seguenti:

  • Rampa di accesso all’immobile
  • Servoscala
  • Piattaforma o elevatore
  • Ascensore (installazione o adeguamento)
  • Ampliamento portone d’ingresso
  • Adeguamento percorsi orizzontali condominiali
  • Installazione dispositivi si segnalazione per favorire la mobilità dei non vedenti all’interno degli edifici
  • Installazione meccanismi di apertura e chiusura porte
Modalità di Attivazione:
A domanda
Come si richiede :

Per rientrare nel bando dell’anno in corso, è necessario presentare la domanda entro il 01.03 di ogni anno.

Le domande presentate oltre tale data rientreranno nella graduatoria dell’anno successivo.

Tempi:

Il contributo viene erogato solo ad avvenuto trasferimento delle risorse statali alla Regione e sul riparto dei fondi disponibili ai Comuni.

Il Comune concede il contributo scorrendo l’elenco delle domande ammissibili ordinato per priorità. La concessione determina il diritto del richiedente ad ottenere il contributo. Le domande non soddisfatte nell’anno, per insufficienza di fondi, restano valide per gli anni successivi.

L’erogazione del contributo a cura del Comune avviene dopo l’esecuzione delle opere sulla base di  fatture debitamente quietanzate (fattura sulla quale l’emittente ha apposto la propria firma come attestazione che l’importo in essa indicato è stato pagato).

Spese a carico dell'utente:

La presentazione dell’istanza è gratuita, fatto salvo il costo di n.1 marca da bollo da 16,00 euro da apporre sul modulo di richiesta per la domanda di concessione del contributo.

Dove rivolgersi:

Arch. Eleonora Martelli
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Ufficio di Piano
Tel. 059 959365
martelli.eleonora@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Come si raggiunge:

Piazza della Vittoria, 8
41013 Castelfranco Emilia (MO)

Documenti da presentare:
  • Certificato del medico curante attestante la disabilità o certificato di invalidità
  • Documento di identità e codice fiscale di chi presenta la domanda
  • Copia del verbale dell’assemblea comunale (nel caso di interventi su parti comuni di un immobile)
  • Benestare del proprietario dell’immobile (nel caso di soggetti in affitto)
  • Certificato ISEE del nucleo famigliare
  • Modulo di richiesta contributo con indicazione dell’intervento e della relativa spesa presunta (vedere sezione “Modulistica”)
Riferimenti legislativi (Normativa):

L. 13 del 09.01.1989

D.G.R. 171 del 17.02.2014

Documenti allegati
Domanda contributo

Responsabile del procedimento

Responsabile
Arch. Valeria Ventura
Email:
ventura.valeria@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959349

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Accertamento di conformità alle norme urbanistico-edilizie e provvedimenti di sanatoria (SCIA in sanatoria)

Cos'è:
La SCIA in sanatoria è un titolo autorizzativo che consente la regolarizzazione di abusi edilizi, ovvero di opere realizzate in assenza di SCIA o in difformità da esse.
Chi può richiederlo:
soggetti aventi titolo ad intervenire sugli immobili oggetto di richiesta
A chi è destinato:
soggetti aventi titolo ad intervenire sugli immobili oggetto di richiesta
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
Trasmissione a mezzo PEC, con firma digitale, all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it Le pratiche relative agli immobili destinati all’esercizio di attività, devono essere inoltrati attraverso il portale SUAPER
Tempi:
a seguito del controllo di efficacia nei 5 gg. lavorativi dalla presentazione, nel caso di controllo a campione, verrà effettuato il controllo di merito nei successivi 30 gg. dalla data di efficacia
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) oltre a oblazione ed eventuale contributo di costruzione
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
modulistica regionale reperibile presso il sito web istituzionale http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
Riferimenti legislativi (Normativa):
D.P.R. 380/2001 e s.m.i. art. 36 L.R. 15/2013 e s.m.i. art. 13-14-15-16 L.R. 23/2004 e s.m.i. art. 17 R.U.E.
Accesso al Servizio Online
Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria Ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Accertamento di conformità alle norme urbanistico-edilizie e provvedimenti di sanatoria (Permesso di Costruire in sanatoria)

Cos'è:
Il permesso di costruire in sanatoria è un titolo edilizio abilitativo atto a sanare interventi realizzati in assenza di Permesso di Costruire e/o in difformità da esso, se conformi alla normativa urbanistico - edilizia
Chi può richiederlo:
soggetti aventi titolo ad intervenire sugli immobili oggetto di richiesta
A chi è destinato:
richiedenti
Modalità di Attivazione:
A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso:
Mail uff. competente/Tel. uff. competente in orario apertura al pubblico
Come si richiede :
presentazione istanza a mezzo PEC sottoscritta digitalmente all'indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it In caso di interventi su edifici produttivi tramite il portale SuapER
Tempi:
"75 gg [fatte salve eventuali sospensioni / interruzioni dei termini per richieste di integra-zioni documentali e/o di valutazioni tecniche ex art. 17 L. 241/90]"
Spese a carico dell'utente:
diritti di segreteria (vd. G.C. n. 250 del 28/12/2016) oltre ad oblazione
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
• Pagamento diretto presso Servizio Tesoreria Comunale – Banco BPM - Corso Martiri 22 Castelfranco Emilia, o presso una qualsiasi filiale Banco BPM; • Bonifico bancario intestato al Comune di Castelfranco Emilia - codice IBAN n. IT 27 D 05034 66690 000000000800; • Bollettino postale intestato al Comune di Castelfranco Emilia - conto corrente postale n. 13110416.
Dove rivolgersi:
Settore Tecnico e Sviluppo del Territorio - Servizio Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Documenti da presentare:
Modello Regionale reperibile presso il sito web istituzionale seguente http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
Riferimenti legislativi (Normativa):
L.R. 15/2013 artt. 17-18-19 L.R. 23/2004 art. 17 D.P.R. 380/01 art. 36
Accesso al Servizio Online
Il servizio online è raggiungibile al seguente indirizzo:  https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale
Strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Ricorso al giudice amministrativo; autotutela
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato:
Presentazione di ricorso al giudice amministrativo; presentazione di istanza di autotutela all'Amministrazione Comunale
Link Utili
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale/modulistica-unificata-regionale
https://au.lepida.it/suaper-fe/#/AreaPersonale

Responsabile del procedimento

Responsabile
Valeria ventura
Email:
pulga.v@comune.castelfranco-emilia.mo.it
Recapiti telefonici:
059 959 359

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo:
Iannelli Angela
Telefono:
059/959228
Email:
segretario.generale@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale

Ufficio
Edilizia privata, PUA e Urbanizzazioni
Responsabile dell'ufficio:
Marino Bruno
Telefono:
059/959283
Email:
marino.b@comune.castelfranco-emilia.mo.it